fbpx

Programmare Storie su Instagram? Si può! Ed è Gratis

Ma programmare le Storie su Instagram in modo gratuito… si può?

Assolutamente no!

Questa è la risposta più comune che probabilmente sentirai o avrai già sentito dire in giro.

E invece, si può eccome!

Di per sé, le Storie di Instagram sono state create come contenuti da utilizzare in modo istantaneo, per riprendere qualcosa che accade sul momento o è accaduto da poco. 

Si tratta di contenuti veloci, smart e che spariscono nel giro di 24 ore: è per questo che, negli ultimi anni, stanno spopolando non soltanto su Instagram ma anche, in modo simile, su altri social.

Perché programmare Storie su Instagram?

Molte attività o brand, non hanno modo di utilizzare le Storie come le utilizzerebbe un qualsiasi utente, dall’altra, è un peccato non sfruttare i loro vantaggi di visibilità e fidelizzazione.

Possono essere quindi utilizzate come “estensione” dei propri post e contenuti che vengono inseriti sia su Instagram che su altri Social.

Certo, sarebbe bello poterle programmare così come avviene per la programmazione dei post su Facebook, ormai anche su Instagram e su altri social, anche se in un modo un po’ più macchinoso.

Programmare significa avere le idee perfettamente chiare su quella che sarà la comunicazione social da oggi ad un mese, due mesi, tre mesi ecc. Significa avere il controllo su ogni cosa, senza dimenticarsi di nulla, dovendo fare operazioni sul momento o improvvisando.

Ci sono già talmente tanti imprevisti, che bisogna sfruttare al massimo possibilità di pianificazione: programmare Storie su Instagram rientra proprio tra queste.

Perché programmare Storie su Instagram

Quali vantaggi ci sono nel programmare storie su Instagram?

• “Cavolo, mi sono dimenticato di postare la storia!”: banalmente, questo è proprio il primo vantaggio. Immagino la tua agenda sia già talmente piena, che se ti dovessi ancora ricordare di postare una Storia su Instagram, magari una volta al giorno e ad una certa ora, dopo qualche tempo, usciresti di testa o semplicemente… ti dimenticheresti! Perdendo di vista la mia amica Costanza, che è fondamentale in questo lavoro.

Non dovrai postarle dallo smartphone: vuoi davvero creare contenuti sul pc, trasferirli su smartphone, accorgerti di aver sbagliato qualcosa, rifarli sul pc, ritrasferirli su smartphone, cambiare da profilo personale ad aziendale, creare la Storia, mettere tutti gli adesivi e poi finalmente postarla? Magari tutto di fretta perchè te ne stavi già dimenticando?

Maggiore controllo: programmando le Storie, puoi tranquillamente tornare a modificarle, cancellarle o variarle prima ancora che vengano postate, tutto all’interno di un solo tool. Questo ti permette anche di avere una visione di insieme di tutte le tue Storie già pubblicate o ancora da pubblicare.

Programma e non pensarci più: semplice. Puoi programmare Storie, ad esempio, di mese in mese, preoccupandoti soltanto di rispondere ad eventuali richieste, contatti ecc. e concentrandoti così, sulla tua attività.

Quali tool usare per programmare Storie su Instagram?

Te ne cito in particolare due ma ti parlerò meglio soltanto di uno, perchè è proprio il tool che ti permette di crearle in maniera gratuita:

Later

Storrito

Se Later è un tool a 360° per quanto riguarda la programmazione di post su diversi Social, Storrito è specializzato soltanto nella programmazione di Storie su Instagram.

Ti dirò, Later è un tool che uso parecchio e di cui ti parlerò meglio in un altro articolo. Dà la possibilità di gestire Instagram, Facebook, Pinterest e Twitter in un unico posto, programmando i post per tutti questi social, visualizzandoli su un Calendario e creando una propria e utilissima libreria multimediale di contenuti.

C’è un problema però.

Se per i post, la programmazione è gratuita fino ad una certa quantità, per programmare le Storie bisogna pagare.

Scartiamolo… ti parlo invece di Storrito.

Storrito, il tool per programmare storie su Instagram

Perché usare Storrito?

1) È il tool più completo che ci sia al momento

2) È gratis (fino ad un certo numero di Storie)

Lo so, adesso dirai: “Ma non era gratis? Così non è gratis! A cosa mi serve? Tanto poi devo pagare! Ecco, un’altra fregatura!”.

Come ti dicevo, a meno che tu non debba pubblicare miriadi di Storie ogni giorno (in quel caso purtroppo… o lo fai a mano o paghi! Triste realtà…) Storrito ti dà la possibilità di programmare 30 Storie al mese.

Se ci pensi, sono praticamente una al giorno.

Se ci pensi ancora, per la maggior parte delle attività e dei brand, tanto basta.

E se ci pensi ancora un po’, è meglio che non utilizzarle.

Ma c’è di più.

Consiglio Storrito perché l’interfaccia per la creazione della storia è davvero semplice e permette di aggiungere tutti gli adesivi, proprio come su Instagram: anche qui, con qualche limitazione, ma i più utilizzati sono gratuiti (alcuni verranno aggiunti in futuro. Le Gif, ad oggi, sono a pagamento).

Creazione Storie su Storrito

La sezione “Schedule” permette di tenere traccia delle Storie già postate e di quelle che verranno postate. Il tutto in maniera intuitiva e con possibilità di effettuare variazioni di programmazione e altri cambiamenti.

L’interfaccia “Calendar” invece, è ancora in fase beta, ma sinceramente al momento non è fondamentale, basta la sezione “Schedule”.

Programmare storie su Instagram la Schedule di Storrito

Altre funzionalità di Storrito

Quanto detto fin qui, potrebbe già bastare per convincerti ad utilizzarlo. Ci sono però alcune chicche aggiuntive che lo rendono davvero il miglior tool per programmare le Storie su Instagram:

Gallery: in questa sezione potrai letteralmente “buttarci dentro” tutto l’archivio di immagini che hai a disposizione, modificarle e farle diventare dei contenuti video animati.

Più account, un solo abbonamento: sia con l’account free che con i vari upgrade a pagamento, hai la possibilità di inserire tutti gli account Instagram che vuoi, senza dover attivare un abbonamento per ogni account.

Prezzo upgrade davvero economico: se 30 al mese non ti bastano, puoi acquistare l’upgrade successivo da 100 Storie al mese, a 15€ al mese. In pratica 3 storie al giorno, sono già un buon numero.

Credo davvero che questo sia il miglior tool per iniziare ad inserire alcune storie Instagram all’interno della propria strategia Social.

Un tool semplice ed intuitivo ma che è completo praticamente in ogni funzione.

Ripeto: se la tua strategia prevede le Storie come punto focale, allora la parte gratuita non fa per te. Potresti sicuramente provarlo con l’upgrade o creare le Storie a mano sul momento.

Come sempre, ogni tool, social o attività, va pensato ad hoc in base ad ogni situazione: ci sono brand o aziende che nemmeno hanno bisogno di utilizzare le Storie, mentre ci sono altri che, grazie alle Storie, hanno addirittura aumentato le vendite dei propri prodotti.

Se però vuoi avvicinarti alla creazione di Storie, in maniera un po’ più costante e con pianificazione, Storrito è sicuramente il tool giusto da provare.

Se hai domande o ti serve una mano per creare la tua strategia su Instagram o semplicemente per avere qualche suggerimento, contattami.

Link utili:

storrito.com

later.com

onlypult.com/it